18 Marzo – 15 Aprile – 21 Maggio 2016 – “Integrazione Sensoriale, Autoregolazione o Autismo? Dalla diagnosi differenziale alla terapia”

INTEGRAZIONE SENSORIALE, AUTOREGOLAZIONE O AUTISMO?

DALLA DIAGNOSI DIFFERENZIALE ALLA TERAPIA

Workshop esperienziali

18 Marzo – 15 Aprile – 21 Maggio 2016

Sala Convegni Giovani Open Space

Viale Marconi – Barletta

http://www.workshopgenerazioni.eu

Le giornate proposte nascono in seguito al convegno “Gli Autismi nei Luoghi, nei Modelli e nelle Persone” tenutosi con successo nel Marzo 2014 a Barletta. Durante quella giornata, in cui era stato affrontato il tema dell’autismo ad ampio raggio, era emersa la necessità degli operatori di imparare a distinguere alcuni disturbi evolutivi che fanno parte del quadro autistico ma che spesso si riscontrano anche distintamene da esso, lasciando aperti alcuni dubbi diagnostici e di intervento.

Le seguenti sono alcune delle domande che vengono proposte ai genitori quando il medico ha il sospetto che vi sia un disturbo evolutivo importante in età precoce:

Il bambino si agita quando sente rumori troppo forti? Appare troppo sensibile al tatto? È fortemente disturbato dalle etichette dei vestiti, da cibi troppo duri o troppo morbidi? Ama accendere e spegnere le luci? Si innervosisce molto quando gli viene chiesto di cambiare luogo o attività?

Tali domande sono esemplificative di alcuni dei sintomi dello spettro autistico che già si evidenziano prima due anni, sono quindi utilizzate per fare una diagnosi precoce e poter fare accedere i bambini al più presto ai necessari interventi terapeutici e educativi.

Ancor prima dell’anno di età, inoltre, spesso il medico pediatra si trova di fronte a neonati che presentano particolari risposte fisiologiche e motorie ai cambiamenti: per esempio una pelle marezzata anche in assenza di un cambiamento climatico rilevabile o una risposta posturo-motoria eccessiva anche in assenza di stress evidenti. Tali casi possono mostrare una vulnerabilità sensoriale e del sistema di autoregolazione del neonato che spesso è sottovalutata in mancanza di strumenti di osservazione strutturati.

Tali domande ed osservazioni possono identificare un disturbo di processazione sensoriale o un disturbo di autoregolazione che, uniti alle difficoltà relazionali e in alcuni casi al ritardo di linguaggio, confluiscono nella diagnosi di autismo. Tuttavia, il disturbo di processazione sensoriale ed il disturbo di autoregolazione sono difficoltà evolutive a sé stanti, che possono cioè prescindere da un quadro autistico e presentarsi singolarmente o associati ad altre patologie che emergono già in età precoce.

Durante le tre giornate proposte, alcuni dei maggiori esperti nazionali ed internazionali in tema di disturbi evolutivi, presenteranno un approfondimento sul disturbo di integrazione sensoriale e sul disturbo di autoregolazione, in relazione al quadro autistico e proponendo possibili diagnosi differenziali nei casi in cui tali disturbi non siano invece riconducibili all’autismo.

Dopo delle brevi presentazioni teoriche degli argomenti, le giornate avranno un carattere esperienziale. I partecipanti potranno infatti lavorare in piccoli gruppi per conoscere ed imparare ad usare strumenti e strategie di intervento utili nella quotidiana attività professionale.

Le giornate sono rivolte agli operatori che quotidianamente si confrontano con problemi diagnostici e con programmi terapeutici in età evolutiva, in particolare medici pediatri, neuropsichiatri infantili, psicologi, psicoterapeuti, logopedisti, terapisti della neuro e psico motricità, educatori, insegnanti.

E’ previsto l’accreditamento per 10 crediti ECM per ciascuna giornata formativa.

Informazioni: 

Sito ufficiale: http://www.workshopgenerazioni.eu

email: workshop@centrogenerazioni.it

Tel: 3345895946

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Il presente sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Restando in questo sito acconsenti al loro uso, in caso contrario sei pregato di interrompere la visualizzazione.INFORMATIVA
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: